Albergo Ristorante Locanda Del Lupo

Logo locanda lupo

Indirizzo:

Via Garibaldi, 64
43019, Comune di Soragna
Parma - IT

Contatti:

phone 0524/597100
fax 0524/597066
mail: info@locandadellupo.com
website: www.locandadellupo.com

 

La nostra Proposta

 

Novembre Porc 2018

SCARICA PDF


Gras pist con veli di pane casereccio
Culatello, pancetta e salame con torta fritta
Millefoglie di mariola con purea di patate e fonduta di Parmigiano Reggiano

******

Piatto dedicato a Giovannino Guareschi:
Pappardelle con ragù di strolghino di Culatello fresco e piccole foglie di verza
Zuppa di legumi e funghi con le cotiche

******

Stracotto di guanciale di maiale con polenta

******

Semifreddo all’amaretto

******


Euro 40,00 per persona, bevande escluse

Glossario

  • Culatello

    Il culatello viene comunemente identificato come un salume insaccato in un involucro naturale, che solitamente è la vescica del maiale. Grazie anche al prestigioso riconoscimento Europeo di Denominazione d’Origine Protetta – DOP (ottenuto con regolamento CE n°1263/96). Un prodotto di salumeria costituito dalla parte anatomica del fascio di muscoli crurali posteriori ed interni della coscia del suino, opportunamente mondati in superficie e rifilati fino ad ottenere la classica forma a “pera”.

  • Parmigiano Reggiano

    In una campagna fertile che va dall’Appennino al Po, in allevamenti e caseifici in cui si conserva la passione per le cose fatte con cura, in magazzini di stagionatura in cui lentamente matura.Durante la stagionatura, il Parmigiano Reggiano acquista la sua tipica struttura granulosa, la frattura a scaglia, diventa friabile e solubile. Buonissimo, facilmente digeribile, estremamente ricco dal punto di vista nutrizionale, il Parmigiano Reggiano non perde occasione per eccellere.

  • Strolghino

    É un piccolo salame tipico della Bassa Parmense, è prodotto con la carne ottenuta dalla lavorazione del Culatello. La scelta accurata delle carni e degli ingredienti è una fase essenziale per la buona riuscita del salame. E dopo la macinatura, l’impasto viene insaccato in un budello estremamente sottile che ne accelera l’asciugatura e lo porta a maturazione in poco tempo.Delicato e leggero nel gusto, va mangiato ancora morbido.