November Porc 2022

Alla staffetta più GOLOSA D'ITALIA mancano...

È INIZIATO!!

Sissa-Trecasali

05-06 NOVEMBRE

Polesine P.se

12-13 NOVEMBRE

Zibello

19-20 NOVEMBRE

Roccabianca

26-27 NOVEMBRE

Trattoria Campanini Snc

Logo Campanini

MENU

Menu November Porc 2021

Antipasto

Culatello di Zibello due stagionature Strolghino della Bassa Prosciutto Crudo di Parma 36 mesi Spalla Cruda Spalla verdiana ad uso S. Secondo accompagnati da: Cipolline calde all’aceto balsamico Pasta fritta dei poveri e pane bussetano "Miseria”

Primo

Agnolotti di patate con Porcini di Borgotaro Caramelle di Taleggio con Culatello di Zibello e toma di Bruna

Secondo

Mariola servita con mostarda di mele e pere e zabaione balsamico caldo e purè

(piatto dedicato a Giovannino Guareschi nel 50’ anniversario della morte)

Dolce

Alla carta

Caffè, Infusi della Casa

Prezzo € 38,00 (bevande escluse) 

 

Indirizzo:

Localita' Madonna Prati, 136
43011, Comune di Busseto
Parma - IT

Contatti:

phone 0524/92569
fax 0524/931116
mail info@culatelloandwine.it
website www.culatelloandwine.it

 

Glossario

  • Culatello

    Il culatello viene comunemente identificato come un salume insaccato in un involucro naturale, che solitamente è la vescica del maiale. Grazie anche al prestigioso riconoscimento Europeo di Denominazione d’Origine Protetta – DOP (ottenuto con regolamento CE n°1263/96). Un prodotto di salumeria costituito dalla parte anatomica del fascio di muscoli crurali posteriori ed interni della coscia del suino, opportunamente mondati in superficie e rifilati fino ad ottenere la classica forma a “pera”.

  • Strolghino

    É un piccolo salame tipico della Bassa Parmense, è prodotto con la carne ottenuta dalla lavorazione del Culatello. La scelta accurata delle carni e degli ingredienti è una fase essenziale per la buona riuscita del salame. E dopo la macinatura, l’impasto viene insaccato in un budello estremamente sottile che ne accelera l’asciugatura e lo porta a maturazione in poco tempo.Delicato e leggero nel gusto, va mangiato ancora morbido.

  • Spalla cruda

    Un prodotto dell’eccellenza gastronomica, da sempre cultura dei norcini della “bassa parmense” e della zona di “Palasone” in particolare, dove trae le sue origini. Salume tradizionale prodotto nei mesi freddi dell'anno con la parte del muscolo dell'arto anteriore del suino (spalla e coppa), con osso o disossata, conciata, insaccata in vescica, stagionata per 12-20 mesi. Ha una classica forma a pera e può pesare dai 3 agli 8 chili. Il prodotto dev'essere servito affettato finemente.

  • Mariola

    La Mariola è un insaccato italiano a base di carne suina Presidio slow food, nonché prodotto agroalimentare tradizionale[1], tipico di alcune zone dell'Emilia Romagna e della Lombardia
    Salume di antica origine, veniva un tempo preparata ai primi di dicembre, periodo in cui il suino raggiungeva il peso ottimale per la macellazione e il clima freddo dell'inverno favoriva la conservazione della carne. Grazie alla lunga stagionatura la mariola poteva essere conservata sino a 12 mesi, divenendo così

  • Coppa

    Fatto con la parte dorsale del maiale vicina al collo, salata e opportunamente stagionata, la coppa, viene insaccata in budello naturale, legata con dello spago di canapa e lasciata riposare in essicatoi per un periodo di almeno sei mesi. La coppa è anche uno dei salumi più nutrienti, dal profumo dolce e dal gusto delicato. É il clima che rende questo salume un prodotto davvero eccezionale, apprezzato da tutti, profumato, morbido e mai secco.